Everest poker ottiene la licenza da ARJEL in Francia




Everest Poker, una delle piĂą note e popolari poker room del mondo, ha ottenuto la licenza dall’ARJEL, l’autority francese per i giochi. Everest Poker grazie a questa licenza ha ricevuto l’ok per lanciare la versione francese del sito, EverestPoker.fr per i cash game, ovvero per il gioco con soldi veri, non appena la normativa – prevista per la fine di giugno 2010 – entrerĂ  in vigore.

Per il piĂą grande operatore privato dei giochi in Francia, Mangas Gaming, proprietario di Everest Poker e BetClic, questo passo porterĂ  ad uno sviluppo del mercato dei giochi online in Francia come nel resto d’Europa.
Nicolas Beraud, General Manager di Mangas Gaming, Presidente and fondatore di BetClic ha dichiarato:“E’ con grande orgoglio e forte senso di responsabilità che Everest Poker e BetClic accolgono la decisione dell’ARJEL”

Everest Poker è stata la prima poker room a proporre un software tradotto completamente in 14 lingue tra cui il francese, è nota per l’esperienza internazionale nel mondo del gaming, e gode inoltre della stima e del massimo rispetto nell’industria; Everest Poker è anche una delle poche poker room europee ad utilizzare una tecnologia proprietaria, la Grand Virtual Software, stessa tecnologia con cui operano altri siti membri del gruppo UIM, come i celebri ->Everest Casino, o ancora ->Casino Lux etc..

Visita Everest Poker, e segui i link di seguito per leggere le recensioni dei casinò del gruppo:

.
E’ proprio sui tavoli verdi della poker room Everest Poker, che alcuni tra i piĂą grandi professionisti internazionali del poker hanno iniziato la loro carriera, e infatti, sin dal suo esordio, si è costruita un solida reputazione e ha incoraggiato la creazione di community di giocatori di poker da ogni parte del mondo.“Il gioco online è pronto per diventare una vera industria all’interno dell’economia francese. Il nostro gruppo si è posto come ambizioso obiettivo quello di guidare questo cambiamento insieme ai piĂą grandi gruppi europei. Siamo convinti che avremo successo nel mercato francese grazie alla nostra passione, alle nostre competenze e alla nostra deontologia – ha infine dichiarato Isabelle Parize, Vice-President di Mangas Gaming.