Frederic Brunet Vince il Chilipoker Deepstack Poker Open




Il poker dal vivo ci ha offerto un’altro weekend da brividi con diversi tornei extra. Il Chilipoker Deepstack Poker Open e stato il più grande di questi svoltosi al Ballsbridge Inn Hotel di Dublino. Tra i professionisti si sono visti anche Sandra Naujoks e Andy Black. La quota dell’iscrizione e arrivata a 550€ e invece lo starting stack era fissato a 50.000. 456 erano i giocatori che hanno partecipato dai quali oltre 300 provenienti dalla Francia, Belgio e Svizzera.

Il francese Frederic Brunet e l’italiano Roberto Salatiello si sono aggiudicati i primi due posti con un gioco davvero impressionante in finale. Purtroppo questa volta la fortuna non ha giocato a favore del campione Dara O’Kearney e del secondo classificato dell’anno scorso Jason Tomkins che erano entrambi arrivati al tavolo finale ma che si sono aggiudicati il nono e l’ottavo posto.

  1. Frederic Brunet (Francia) – €50,800.00
  2. Roberto Salatiello (Italia) –  €34,000.00
  3. Gregory Puissant (Belgio) – €25,000.00
  4. Thomas Nolan (Irlanda) – €18,000.00
  5. Ali Yazghi (Francia) – 
€14,000.00
  6. Rupom Pal (Inghilterra) – €11,000.00
  7. Mustafa (Capan Belgio) – €8,000.00
  8. Jason Tompkins (Irlanda) – €6,000.00
  9. Dara O’Kearney (Irlanda) – €4,500.00

1500 giocatori e il Massimo previsto per l’edizione del 2011. Questa volta però si giocherà in 4 giornate anziche 3 come negli anni passati. Si prevede che questo evento sia il più grande nel mondo dopo il Main Event delle WSOP e stabilirà sicuramente il record per affluenza in Europa.