Genova: slot machines accese anche il mattino, rimosso il divieto




Qualche settimana fa l’amministratore comunale di Genova aveva imposto il divieto di accensione delle new slot prima delle 10 del mattino. La limitazione è stata rimossa dopo l’intervento del direttore dell’area Commercio e delle Attività produttive del Comune Ligure con una nota diffusa al Comando della Polizia Municipale, che sanzionava l’inutilità della stessa dato che le slot machines sono già vietati ai minori di 18 anni.

La notizia è stata data dall’Associazione As.Tro, che assieme ad Aams e Confesercenti, ha seguito il caso e incontrato i funzionari della Attività Produttive e commerciali del capoluogo Ligure sotto la direzione del dottor Pierpaolo Cha, ottenendo la”disponibilità dell’amministrazione a rivedere la portata del provvedimento, in un quadro di collaborazione istituzionale mirato anche a diffondere nella cittadinanza un messaggio di sensibilizzazione verso il rispetto delle regole del gioco lecito e verso il gioco responsabile”.

Secondo quanto dichiarato dall’Associazione, oltre a Genova, altri interventi simili interesseranno tutte le Municipalità Liguri che hanno seguito la sanzione diffusa dal Capoluogo di Regione.