In Francia quasi il 30% dei navigatori di Internet frequenta siti di giochi




La recente apertura del mercato francese dei giochi on-line ha visto un’affluenza massiccia di utenti verso siti di casino o poker room; in generale c’è da dire che circa il 29% del totale degli utenti di Internet è attratto e si dirige su siti di gioco di varia natura.

Mercuero, società che si occupa di statistiche, ha svolto un’indagine che evidenzia come gli utenti francesi, circa il 30%, si siano diretti in siti di gioco on-line, anche non scommettendo necessariamente.

I siti che hanno ottenuto la licenza concessa dall’Arjel, l’Autorità di Regolamentazione dei Giochi Online, sono stati visitati almeno una volta nel luglio 2010 da circa il 28% degli utenti, su un campione analizzato di 42.000.

Da questi dati emerge il dato che chi visita un sito di gioco on-line lo fa innanzitutto per curiosità o per cercare informazioni che riguardano il gioco d’azzardo, solo secondariamente decide poi di giocare e scommettere in un casinò online o in una sala da poker virtuale. Tra i siti che hanno ottenuto la licenza in Francia i più visitati sono PartyPoker.fr, seguito a breve distanza da PMU.fr.