Phelps sguazza sui… tavoli da poker




14 Ori olimpici fanno di Michael Phelps (campione del mondo di nuoto) il secondo atleta che ha collezionato più medaglie d’oro nella storia delle olimpiadi subito dopo il record assoluto, e ancora imbattuto, di Larisa Latynina (1956 – 1964) di ben 18 medaglie d’oro. Dal 2008 Michael ha conseguito qualche discreto risultato anche al tavolo da poker, dove ha ottenuto l’ottavo posto alla Caesar’s Palace Classic Poker, evento svoltosi a Las Vegas.

Probabilmente il suo interesse per il gioco è cresciuto ancora di piĂą dopo l’incontro con vero fenomeno del poker contemporaneo, Doyle Brunson, incontro avvenuto nel dicembre 2008 durante le WSOP – World Series of Poker, ma non solo, Doyle gli avrebbe fatto conoscere la sua attuale fidanzata Caroline Pal “Caz” e insegnato i trucchi del poker.

Qualche giorno fa Phelps ha anche partecipato ad un evento di media importanza, il Borgata Winter Open 2010 arrivando quasi alla zona premi in un torneo da 2000$ di buy in con 64 giocatori in partenza. Il torneo alla fine lo ha vinto Farzad Najafabadi. In conclusione, il pluricampione di nuoto si sta rivelando un discreto pesciolino anche attorno ai tavoli da poker…