Raccolta mercato del poker online: lieve calo ad aprile




Nel mercato del poker online in Italia nel mese di aprile 210 si registra una raccolta in lieve calo rispetto al mese precedente. Il calo si aggira attorno al 6,9%; per avere una visione chiara di questo dato, si può tener conto delle festività pasquali e di un giorno in mese rispetto a marzo.

183,6 milioni di euro la cifra raccolta ad aprile dello scorso anno per il poker online, 268,2 milioni di euro la raccolta del mese di aprile appena trascorso, che in termini di percentuale portano ad un aumento del 46%; è necessario però tenere conto l’anno scorso i servizi di gioco offerti erano inferiori in quanto era inferiore la presenza degli operatori.

Tutti gli operatori sono stati interessati in modo indistinto dal lieve calo della raccolta tra il mese di marzo e il mese di aprile,
ecco alcune altre cifre: 80 milioni di euro giocati ai tavoli verdi di Microgame che si conferma leader nel settore, 50 milioni di euro raccolti da Pokerstars, e 44 milioni di euro raccolti dal network Gioco Digitale / Bwin.

A conti fatti il poker online in Italia ha raccolto circa 1.105 milioni di euro nel primo quadrimestre del 2010, e il dato è dimostrazione della forte espansione rispetto all’anno precendete nello stesso quadrimestre, nel quale venivano raccolti solo 647 milioni di euro; il 2010, se l’andamento rimanesse costante, potrebbe concludersi con un incasso che si aggira intorno ai 3,5 miliardi di euro.