Scommesse sportive online illegali: due arresti in Serbia




Offrivano servizi di scommesse sportive online senza licenza tramite un sito non autorizzato che operava nel mercato serbo. Mercoledi scorso la polizia di Belgrado ha arrestato due uomini la cui identità non è stata resa nota , ne tantomeno si conosce il nome del sito attraverso il quale operavano nel mercato delle scommesse online.

55 milioni di dinar (750.000 dollari) la somma guadagnata offrendo agli utenti la possibilitĂ  di scommettere su avvenimenti sportivi Europei, Americani e Canadesi, tra i quali tennis, calcio, baseball e hockey.

La polizia ha sequestrato 60.000 euro in contanti, due automobili e diversi computer. E’ noto che le scommesse sportive online in Serbia sono legali e questo è il primo caso in cui due persone finiscono in manette con questo tipo di accusa.