Slot machines per iPhone nel mirino di un Senatore Australiano




Noto per la sua politica contraria al gambling online, il Senatore australiano Nick Xenophone, esprime la sua idea e punta il dito sulle applicazioni iPhone relative ai giochi d’azzardo che ritiene essere illegali, questo è quanto accade lo scorso fine settimana.

Il senatore Nick Xenophone, non fa distinzione di sorta e afferma che tra i numerosi giochi di slot machines disponibili sui migliori migliori iPhone e le slot dei casino dal vivo non esiste differenza, non solo, l’aggravante è reppresentato dall’accessibilità ad un pubblico più vasto che comprende anche i minori, liberi di scaricare le applicazione e giocare gratuitamente, il tutto supportato da colossi del settore del gioco come la Harrah’s Entertainment.

In una dichiarazione alla Australian Associated Press, il senatore Xenophone afferma:“Permettere che queste applicazioni siano alla portata dei bambini è da irresponsabili” aggiugendo inoltre che i giochi d’azzardo per iPhone, aggraverebbero il problema dei giocatori dipendenti, già molto sentito nel paese.

A suo modo, per evitare che molti giovani possano diventare dei scaltri giocatori di video poker e di slot, prima ancora di vederne delle macchinette reali, il senatore per richiamare l’attenzione del parlamento federale ha manifestato l’intenzione di agire in Parlamento.