Cacciatori di bonus, bonus seeker…cosa sono?




Alcuni casino non offrono i bonus casino omaggio perchè hanno paura dei “cacciatori di bonus” (in inglese sono detti bonus seeker o bonus hunters) che alla lunga posso portare a delle perdite enormi.

I “cacciatori di bonus” sono quei giocatori che passano ore o giorni alla ricerca di bonus omaggio e non sono disposti a depositare soldi, una categoria di giocatori davvero poco amata dai casinò online.

Nonostante questo i casino continuano a proporre bonus casino omaggio, basandosi sul fatto che i “cacciatori di bonus” sono una numero inferiore rispetto ai giocatori normali.

Ma ovviamente i casino online hanno escogitato un modo per diferndersi piuttosto efficace, hanno cioè creato una vera e propia “Lista Nera” dei “cacciatori di bonus” bloccando l’emissione di bonus gratuiti hai presenti sulla lista e bannandoli dall’intero Network.

Per evitare di finire sulla “Lista nera” basta non ritirare il bonus appena si raggiunge il limite per incassararlo ma continuare a giocarlo per alcune mani e rispettare il numero di scommesse minimo quando si sta giocando col solo bonus.

La finalità per la quale i casinò online offrono bonus omaggio è, ovviamente, ottenere nuovi giocatori. Essi si distinguono, al di là dell’importo, per essere bonus casino senza deposito o con deposito minimo. Quelli senza deposito permettono, come dice il nome, di giocare denaro senza depositare niente, mentre quelli con deposito spettano al giocatore di turno nel momento in cui versa proprio denaro per giocare.

Il bonus dei casinò con deposito viene di norma calcolato in percentuale sul deposito stesso. Inoltre capita che ci siano bonus scaglionati, come il 100% di bonus al primo deposito ed il 50% al secondo. Gli accrediti avvengono, in genere, in poche ore o in pochi minuti se avete un conto Neteller (Neteller.com), vedi info acquisti al casino online.

Praticamente sempre ai bonus si associano un numero minimo ed obbligatorio di giocate. Questo serve ad evitare che i soggetti in esame prendano i bonus e se li giochino in pochissime puntate impiegando pochissimo tempo (il che incentiverebbe cacciatori di bonus senza nessun interesse per il gioco).

Il fatto che siano pochissime le piattaforme software utilizzate semplifica le restrizioni che le società applicano ai cacciatori di bonus. Inoltre, esistono delle cifre minime al di sotto delle quali non si può incassare. Esse non nascono con lo scopo di scoraggiare i cacciatori di bonus, bensì per ridurre i costi dei pagamenti (se il limite minimo riscuotibile fosse troppo basso i costi per i casinò sarebbero proporzionalmente più alti).

Peraltro finiscono anche per svolgere questa funzione, rendendo più difficoltoso passare all’incasso se si punta solo sui bonus e di conseguenza rende vani i tentativi da parte dei cacciatori di bonus…

Casinò con bonus gratis in cui giocare