Psicologia del giocatore di poker




Uno degli aspetti fondamentali del Poker che devi conoscere è la psicologia del giocatore di poker, il suo profilo. Il profilo di un giocatore di poker è il suo tipico modello di gioco, che mani gioca, quanto scommette, da quale posizione nella tavola svolge l`azione. I profili sono importanti per capire tanto la competenza dell’avversario, quanto il tipo di giocatore che ambisci diventare…

Quando penso di fare il profilo di una partita o di un opponente, automaticamente torno indietro con la memoria a quando qualcuno mi disse: “Nel Poker, come in tutte le cose, vi è sempre qualcuno superiore a te..”. Pensai, come posso vincere a poker e fare denaro consistentemente, se sempre qualcuno è superiore? Poi capì…infatti vi è qualcuno peggiore. I grandi giocatori di poker non guadagnano i soldi per vivere dagli altri grandi giocatori, guadagnano vincendo i soldi dei giocatori cattivi o senza esperienza.

Ecco la chiave per vincere a Poker guadagni esorbitanti, identificare velocemente lo stile di ogni giocatore della tavola e sapere chi attaccare e chi no. Se vuoi essere grande, deve lasciare il tuo ego fuori dalla porta. Rispetta i giocatori che lo meritano e faranno lo stesso con te. Inoltre, una volta identificati i giocatori impetuosi, sarai occupato a divorare i pesci piccoli e gli altri squali non ti infastidiranno.

I seguenti, sono caratteristiche generali, sono alcuni profili psicologici dei giocatori di poker, si possono usare per determinare se una partita è lucrosa o no:

Giocatore di poker Impetuoso – Il giocatore impetuoso tipico gioca molte mani. Spesso non ha esperienza e non capisce il bisogno di selezionare la mano iniziale. I giocatori impetuosi tendono a comprare il vecchio adagio “due carte qualsiasi possono vincere”. Spesso vedono il flop e molte volte uguagliano con cattive mani nel river e anche nel showdown. Questo tipo di giocatore confida molto nella fortuna del suo progetto, ma in ogni caso, fai attenzione ai giocatori impetuosi perchè quando hanno fortuna possono innervosire anche il giocatore più maturo.

Una chiave per giocare di fronte a un giocatore impetuoso è battere con tutte le forze quando pensi di avere la migliore mano. Loro sono più pronti ad uguagliare nel river, perciò non aspettare molti bluff ma sia più aggressivo quando li hai di fronte.

Giocatore di poker Selettivo – Il giocatore selettivo giocherà poche mani. Di solito aspettano una mano premium in una buona posizione prima di scommettere. Un giocatore selettivo deve essere rispettato, se consideri che un giocatore sia selettivo e alza per te, nella maggioranza dei caso avrà la migliore mano.

La chiave per avere successo in una partita selettiva è usare saggiamente i bluff e alzate di posizione. Se sai che un giocatore è selettivo spesso puoi fargli bluff o rubare molti ciechi. Soltanto sii pronto a andartene se lui contrattacca…

Giocatore di poker Impetuoso passivo – Un giocatore impetuoso passivo è qualcuno che è sempre pronto alla battaglia. Spesso uguagliano con progetti di mano sperando di ottenere la carta che di cui hanno bisogno. Siccome un giocatore impetuoso passivo uguagliarà qualsiasi cosa, non è un giocatore che scommette, perciò se hai posizione su di lui, spesso puoi vedere le carte gratis e aumentare la forza della mano. Allo stesso tempo, fai attenzione perchè spesso non alzano una buona mano e tu puoi scommettere contro lui con una mano cattiva.

Per battere un giocatore impetuoso-passivo devi avere gli occhi aperti a progetti di tavola come due flop dello stesso seme. Se sospetti che un giocatore impetuoso-passivo ha un progetto, scommetti fortemente e fagli pagare, ma torna indietro se la tavola colpisce, perchè può essere giocato diretto per lui.

Giocatore di poker Impetuoso aggressivo – Questo giocatore spesso alza con mani inferiori. Scommettono senza ragione e abusano del bluff. Uno o due giocatori impetuosi e aggressivi possono variare completamente il colorito della partita. Sii pronto a una partita ardente quando si siede a giocare con più di un giocatore impetuoso-aggressivo.

I giocatori impetuosi-aggressivi possono, ovviamente, essere battuti, ma devi avere in mente che quando giochi con uno così devi avere le migliori carte per vincere. Non lasciarti prendere cercando di provare che giochino mani cattive uguagliando quando non dovrebbe. Sii paziente e aspetta il suo momento e potrai attrarre i giocatori impetuosi-aggressivi in un piatto enorme con carte povere.

Giocatore di poker Selettivo-Passivo – Il giocatore selettivo passivo è chiamato spesso “rock”, gioca poche mani e anche quando gioca raramente scommette o alza. Si contenta di sedersi e sperare una mano sicura e prendere qualsiasi cosa nel piatto. Un giocatore selettivo-passivo raramente ha somma denaro nel piatto e perciò è tra i più duri a battere.

I giocatori selettivi-passivi raramente vincono i ciechi e i piatti, senza menzionare che quando li guadagno sono spesso piccoli.

Giocatore di poker Selettivo-aggressivo – Il giocatore selettivo-aggressivo gioca poche mani ma riconosce quando ha la migliore mano e ti farà pagare. Perciò sono i più difficili di battere di quelli cdi cui abbiamo qui fatto il profilo. Non sono trascinati a mani che non dovrebbero giocare, e i piatti che guadagnano quasi sempre sono grandi. Nella maggioranza dei casi è meglio dare a questo tipo di giocatore il benefizio del dubbio e uscire della mano, a meno che non ritieni di avere qualcosa di grande.

Battere un giocatore selettivo-aggressivo non è facile. Deve usare una combinazione di rubare i suoi ciechi, bluffarlo fuori di mani mediocri e sperare che non riesca nel suo intento.

Questi essenzialmente sono i principali profili psicologici del giocatore di poker, in ogni caso non utilizzare ciò come fosse una regola assoluta, non filltrare il comportamente del tuo avversario facendone un riferimento assoluto.

Prova i giochi di poker nei casinò online di questa lista