Fatti e misfatti nella manipolazione delle slot machines




Nel vasto popolo degli inventori, c’è ne sono alcuni piuttosto bizzarri, che spinti dalla possibilità di fare denaro velocemente, tentano qualche modo di manipolare i meccanismi delle slot machines.

Le tre principali tecniche di truccare le slot machine

Tecniche usate sulle slot meccaniche, elettro-meccaniche, digitali.

Tecnica della monetina

Potenzialmente le slot machines potrebbero essere manipolate in tre modi. All’epoca delle slot meccaniche, la tecnica più usata era quella di legare la monetina da giocare con un filo. La monetina scendeva, azionava la slot e poi veniva recuperata tirando su il filo. Con la stessa tecnica si potevano scroccare le partite ai flipper ed altri giochi. Oggi le slot machine sono digitali e completamente computerizzate e questo rende inutile ogni tentativo del genere. Altra tecnica per manipolare le slot machines, di voga nel periodo in cui le queste machine lavoravano tramite dispositivi elettro meccanici, era quella di utilizzare l’accendi-gas.

Tecnica dell’accendi-gas

Alcuni scaltri giocatori intuirono che la scintilla elettrica dell’accendi-gas era sufficiente per mandare in blocco i rulli delle slot. Anche questa tecnica più “tecnologica” rispetto quella del filo non durò molto, infatti alla fine degli anni 90 le slot vennero schermate dagli implulsi esterni annullando l’imbroglio.

Tecnica micro-onde

Ma quando le slot si evolsero e divennero più sofisticate anche le tecniche per manipolarle lo fecero. Secondo quanto trapelato dall’ambiente dei bari professionisti sarebbe sufficiente un dispositivo emittende di micro-onde per mandare in tilt i microchip della macchine. La maggior parte delle slot machine sono si, ottimi strumenti di precisione computerizzati, ma non completamente affidabili sempre a quanto affermano gli inventori di questa tecnica.

C’è da dire che teoricamente la cosa è possibile, ma è anche certo che dalla schermatura adottata nelle slot elettro-meccaniche ad oggi, i sistemi di protezione da impulsi esterni sono estremamente più potenti. Inoltre la costruzione di un dispositivo per emettere micro-onde è difficile da costruire sopratutto se lo si deve adattare a diverse slot. E’ probabile che la produzione di questo tipo di dispositivo non avverrà molto rapidamente o addirittura non avverrà mai. In ogni caso anche i casinò troverebbero il modo per bloccarlo.

La sicurezza nei casinò

In conclusione, se avete in mente di truccare una slot, tenete in considerazione altri fattori. Oltre alla forza del meccanismo interno di protezione delle slot, i casinò prevedono moltissime misure di sicurezza esterna che rendono estremamente complicato armeggiare intorno ad una slot. Queste sono prima di tutto le misure di video sorveglianza. Poi tutti sappiamo quanti addetti del casinò orbitano continuamente intorno alle macchine, non solo per aiutare i giocatori, ma sopratutto proprio per verificare che nessuno tenti di fare il furbo.

E non solo: i casinò dispongono anche di alcuni dispositivi per il controllo delle fluttuazioni della corrente elettrica che alimentano le slot. Tradotto in termini semplici: lasciate perdere e abbandonate l’idea di manipolare illegalmente le slot, avete troppo poche probabilità di farla franca, e ricordatevi che questi metodi sono del tutto illegali perseguibili con ingenti multe (come minimo) e addirittura con la carcerazione in quanto rientrano nel reato di frode.