Storia delle Slot machines




Migliori Slot Machines
Giocare alle slot machines (Indice)
Charles Fey è con tutta probabilità il padre delle moderne slot machines. La storia delle Slot Machines per quello che ne sappiamo iniziò a San Francisco nel 1899. L’inventore era l’immigrante Bavarese chiamato Charles Fey. La sua prima Slot Machines venne da lui battezzata “Liberty Bell” (Campana della libertà).

La sua invenzione ha plasmato l’aspetto ed il funzionamento delle macchine che ora conosciamo tutti come Slot Machines. Era una Slot Machines a 3 rulli, poteva accettare una sola moneta alla volta ed aveva una grande leva sul lato destro.

La sua Slot Machines venne subito adoperata in un bar di San Francisco per capire quello che sarebbe stato il suo utilizzo da parte dei clienti del bar. Il suo successo fu tale che dovette interrompere il suo attuale lavoro per dedicare tutta la sua vita alla creazione di queste macchine creatori di soldi.

Fey riusci cosi’ a monopolizzare il mercato delle slot machines ed ebbe un grande successo. Nacque a Vohringen, Baviera il 2 febbraio 1862. Fu il 16esimo e l’ultimo bambino nella famiglia. Immigrò a San Francisco nel 1885 quando aveva 23 anni e cominciò a lavorare come macchinista.

Lavorò nella compagnia elettrica dal 1887, ed incontrò Teodoro Holtez che divenne un partner futuro per i suoi affari.
Fey e Holtez divennero soci fondando la loro azienda nel campo dell’elettricità nel 1894 la “Holtz e Fey Electric Works”. Nel 1895, rilasciarono la loro prima macchina a moneta la 4-11-44.

La macchina del 4-11-44 era una macchina per il gioco d’azzardo che aveva tre quadranti uno numerati dietro all’altro. Con la 4-11-44 fecero un grande successo, e continuarono a migliorare i loro prodotti.
Nel 1899, il loro capolavoro e la prima loro Slot Machines ,”Liberty Bell”, venne ultimata.
Trovarono rapidamente successo e popolarità Holtz e Fey e la loro azienda divento Leader nel campo della fabbricazione delle slot.

Il loro monopolio nel campo delle Slot Machines non poteva durare per sempre.
Nella mattina del 18 aprile 1906, la città di San Francisco fu svegliata dal violento terremoto tremendo. Fey a causa del terremoto perse la sua fabbrica , e perse improvvisamente il dominio del mercato.

Il secondo costruttore nella storia delle Slot Machines è Herbert Stefano Mill di Chicago. Nel 1909, Mill cambiò la macchina di Fey.
Aggiunse più di dieci simboli ad ogni bobina, e modifico migliorandola la meccanica dei vari rulli.
La nuova Slot Machines venne chiamata come la precedente Mill aggiunse solamente il suo cognome la “Liberty Bell of Mill” .

Il successo di Fey nella storia delle slot fù nulla rispetto al clamore ed al livello di distribuzione delle slots di Mil…

Prova le slot machines di questi casinò online